top2016 7

Classifica Generale

Classifica GPM

Classifica TV

Classifica COMBATTIVITA'

Nel frattempo si moltiplicano gli eventi collaterali che arricchiranno l'attesa della gara del prossimo 24 aprile

La Piccola Sanremo numero 50 scalpita in vista del prossimo 24 aprile e gli organizzatori dell’Uc Sovizzo sono pronti a dare vita a numerosi eventi collaterali destinati a ravvivare l’attesa in vista dell’appassionante sfida che riporterà a Sovizzo i migliori dilettanti del panorama nazionale ed internazionale.

A svelare tutti i dettagli dell’edizione di metà secolo, sarà la presentazione in programma sabato 9 aprile a partire dalle ore 9.30 nella consueta e prestigiosa sede del Salone San Damiano di Villa Bissari Curti di Sovizzo. In questa sede, oltre all’ufficializzazione della lunga lista delle formazioni partecipanti, selezionate tra le oltre 50 richieste ricevute dalla segreteria capitanata dal presidente Renato Finetti, verranno presentate anche le iniziative in programma nel mese di aprile che andranno a comporre il calendario di “Aspettando la Piccola Sanremo” realizzato in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Sovizzo.

Tra questi, spicca senza dubbio, il concorso riservato agli alunni delle cinque classi quarte della Scuola Primaria e delle quattro classi terze della Scuola Secondaria di 1° Grado dell’Istituto Comprensivo Statale di Sovizzo che saranno chiamati a raccontare la "Piccola Sanremo e Sovizzo: 50 edizioni insieme", promuovendo il connubio tra il territorio, la cultura, lo sport e la storia della manifestazione. A questa iniziativa rivolta ai più piccoli tifosi della classica vicentina, si aggiungerà il reading teatrale “La battaglia dei pedali: Gino Bartali, un ragazzo controvento” che si terrà sabato 16 aprile alle ore 20.30 presso l’Auditorium dell’Istituto Comprensivo Statale di Sovizzo.

“Si tratta di due degli eventi con cui intendiamo coinvolgere e sensibilizzare la comunità di Sovizzo perché la Piccola Sanremo fa parte ormai della tradizione e della cultura delle nostre famiglie”  ha sottolineato il presidente Renato Finetti che ha anticipato “Con gli elaborati del concorso riservato ai nostri alunni verrà realizzata una esposizione che sarà inaugurata sabato 16 aprile alle ore 15 presso la sala conferenze del Comune di Sovizzo. Premieremo, poi, le classi partecipanti , domenica 24 aprile alle ore 12.45 presso il quartier tappa della Piccola Sanremo situato in Via Alfieri. Lo spettacolo in programma sabato 16 aprile, invece, verrà realizzato dal Centro di Produzione Teatrale “La Piccionaia” di Vicenza e racconterà la storia di un Gino Bartali inedito ma ricco di valori da trasmettere alle nuove generazioni. Di tutto questo e di molto altro ancora parleremo nel corso della presentazione di sabato 9 aprile”.

Il 24 aprile, dunque, si avvicina a grandi passi e l’Uc Sovizzo è pronta per contagiare con la propria passione per le due ruote un territorio abituato a gustare le emozioni forti del ciclismo internazionale.

In allegato: foto di un passaggio della Piccola Sanremo (CLICCA QUI)

Patrocini


comuni50PS